Condominio: la solidarietà tra acquirente e venditore.

Home »

Pubblicato il

In merito all’argomento il 5° comma dell’articolo 63 disposizioni di attuazione del codice civile introduce una importante novità per gli amministratori affermando che “chi cede diritti su un’unità immobiliare resta obbligato solidalmente con l’avente causa per i contributi maturati fino al momento in cui è trasmessa all’amministratore copia autentica del titolo che determina il trasferimento del diritto”.
Pertanto, nel caso in cui il venditore non abbia trasmesso all’amministratore la copia autentica del titolo, che determina il trasferimento del diritto, si troverà solidalmente obbligato con il suo avente causa per i contributi maturati fino al momento in cui non trasmette tale comunicazione all’amministratore.

Scegli NowGestioni.it per amministrare il tuo condominio. Richiedi un preventivo, senza impegno, per l’amministrazione del tuo condominio.(Clicca qui)

Dott. Luigi Colaianni

Hai un problema di natura condominiale?

Allora compila il modulo sottostante, lo staff di NowGestioni esaminerà il tuo caso e ti risponderà, gratuitamente, tramite e-mail:

    Nome *

    Città *

    Email *

    Invia la tua domanda *

    Dichiaro d'aver preso visione della privacy policy di questo sito e di acconsentire al trattamento dei miei dati, ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE n. 2016/679 GDPR.